Healthy Food

Il potere delle spezie

Quali utilizzare per migliorare la salute

condividi

Le spezie sono un importante alleato in cucina per insaporire i piatti e conferirgli un sapore deciso, la paprika è perfetta per pollo o verdure, la cannella per i dolci e il cumino per le salse.

Le combinazioni sono infinite, ma non tutti sanno che sono potenti strumenti anche per la salute generale.

Ecco qualche esempio:

Curcuma: la curcuma è potente antitumorale, le sue proprietà antinfiammatorie riescono a contrastare il progredire delle cellule tumorali.

Zafferano: Ricco di antiossidanti e perfetto per riattivare il metabolismo poiché stimola la digestione.

Zenzero: Alleato fondamentale durante il periodo invernale contro tosse, raffreddore ed influenze.

Peperoncino: controlla gli zuccheri nel sangue grazie alle sue proprietà circolatorie.

Chiodi di garofano: Tra le spezie è quella con le più interessanti proprietà antiossidanti, perfetto anche da assumere dopo i pasti in caso di indigestione. 

Qual è il modo migliore per inserire le spezie all’interno dell’alimentazione?

Sicuramente sperimentando piatti nuovi e creando combinazioni originali, oppure all’interno di bevande da sorseggiare, un esempio? 

Le spezie sono tantissime e le loro combinazioni infinite, basta provare e trovare le più adatte alle proprie esigenze.

Infuso di spezie

Per 2 persone
Tempo di cottura: 15 minuti
Difficoltà: Facile

INGREDIENTI:

Acqua: 2 tazze abbondanti
Cardamomo: 3 o 4 bacche intere
Zenzero fresco: mezza radice
Pepe nero: 3 grani
Chiodi di garofano: 5
Cannella: mezza stecca

Mettere in infusione in quest’ordine: zenzero, cardamomo, pepe nero, chiodi di garofano, cannella. Portare a bollore e far sobbollire per 15 minuti, filtrare e bere aggiungendo un cucchiaino di miele. La bevanda può essere anche raffreddata e consumata successivamente.